4 buoni motivi per scegliere una scuola internazionale

There are many reasons an international education may be the right choice.

Moving your life and family to a new country is an exciting but daunting time which poses many questions and conundrums—from how to carry out the big move, to which neighborhood to make your home in, to "Quanti di questi peluche dobbiamo davvero portare con noi?".. Una delle decisioni più importanti che ogni famiglia deve prendere è, naturalmente, in quale scuola mandare il proprio figlio, e in questo risiede l'importantissima scelta tra scuole nazionali e internazionali.

Scuole internazionali are schools usually found in capitals and other major cities that provide an education based on an international curriculum for an international community. In your search for the right school, it is well worth taking a look at local international schools and weighing up the pros and cons compared to national schools in your new city. In order to do so, here are four good reasons why choosing an international school for your child might just be the best decision you make this year.

1. Le scuole internazionali promuovono una visione globale

In our increasingly globalized world, it is more important than ever that our children understand the wider world and develop a global mindset. International schools are globally focused and provide students with the skills and knowledge which encourage them to be active citizens in a global community. They are also culturally diverse spaces and allow students to connect with children from all over the world, not to mention culturally aware teachers from many different countries.

2. Abbattere la barriera linguistica Con un'educazione internazionale

Nella maggior parte delle scuole internazionali la lingua principale è l'inglese; quindi se vieni da un paese di lingua inglese, tuo figlio sarà in grado di inserirsi con un ostacolo in meno. Cambiare paese e scuola può essere abbastanza impegnativo, quindi eliminare la barriera linguistica renderà la transizione molto più agevole per loro e toglierà un peso anche a te. Avrà anche l'opportunità di imparare la lingua nazionale del paese ospitante e molto probabilmente un'altra o due.

3. Curricolo internazionalea sono riconosciuti in tutto il mondo

This is a key factor to consider in your choice of school. Not only will an international curriculum equip them with education and qualifications that are globally recognized, but it will also mean that they can move seamlessly from one school to another if you move cities (or countries) again. For example, the International Baccalaureate* (IB) programme is taught at international schools in almost 150 countries. This may be preferable to an American school, for example, which would teach the U.S. curriculum or a Scuola britannica che sarebbe basato sul GCSE e A-Level sillabi d'esame. Il curriculum IB è anche noto per essere impegnativo, con un'enfasi sul pensiero critico e indipendente e che porta a studenti capaci e di mentalità internazionale.

4. Le scuole internazionali sostengono una comunità studentesca vivaceies

Quando entri a far parte della comunità di una scuola internazionale, ti ritrovi improvvisamente circondato da persone come te che hanno affrontato sfide simili, condividono esperienze simili e capiscono te e il tuo stile di vita. Tu e i tuoi figli avrete l'opportunità di incontrare e condividere il tempo con altre famiglie espatriate, così come con lo staff della scuola che può entrare in empatia con la situazione di tuo figlio e che è in grado di aiutare i nuovi studenti ad ambientarsi.

So, there you have it; four good reasons why international schools are worth a look. If you’re weighing up options and still feeling a little unsure, please feel free to contact us to get the help of our educational experts. Why not chat with some other expats to gain an insight into their decision-making process and how it worked out for them? Then get in touch with the international schools in your new city and organise a few visits to see for yourself. And don’t forget to bring the children!

Scritto da Scuola internazionale Amity Amsterdam