11 consigli per trasferirsi a Seoul con la famiglia

Trasferirsi a Seoul con la tua famiglia è un'avventura enorme, ma può sembrare scoraggiante. Probabilmente hai migliaia di domande che ti girano per la testa. In quale zona dovresti vivere? Come incontrerai nuove persone? Dovresti imparare il coreano?

Fortunatamente, siamo qui per rispondere a tutte queste importanti domande in modo che tu possa concentrarti sulla pianificazione del tuo emozionante trasloco.

11 domande

1. Qual è la zona migliore in cui vivere per frequentare le scuole internazionali?
2. Come troverò la mia nuova casa?
3. Come posso ottenere il mio visto?
4. Come posso impostare la mia azienda?
5. Come posso ottenere un'assicurazione sanitaria?
6. Come posso aprire un conto bancario?
7. Come posso incontrare persone?
8. Dovrei imparare il coreano?
9. Come posso ottenere una patente di guida e una macchina?
10. Seoul ha Uber?
11. Come posso trovare una tata o una ragazza alla pari?

1. Qual è la zona migliore in cui vivere per frequentare le scuole internazionali?

Trovare la migliore scuola per i tuoi figli dovrebbe essere una priorità assoluta quando si sceglie dove vivere. La maggior parte delle migliori scuole internazionali si trova nel centro di Seoul, quindi assicurati di non trasferirti in un posto troppo lontano.

Se sei interessato a una scuola a sud del fiume Han, Gangnam-gu e Apgujeong-dong sono entrambi buoni quartieri con grandi comunità di espatriati. Gangnam ha un'atmosfera vivace che lo rende popolare tra i giovani e gli stranieri benestanti. Daechi-dong è una delle zone più tranquille di Gangnam, il che la rende ideale per le famiglie.

Per le scuole a nord del fiume Han, considera Hannam-dong. Questa zona contiene il Villaggio delle Nazioni Unite e un ricco quartiere residenziale. È una zona esclusiva, popolare tra i diplomatici, a soli 45 minuti dalla Seoul International School e ben servita dalla maggior parte degli autobus scolastici internazionali.
Seodaemun-gu è un'altra popolare zona di espatriati a nord del fiume. È vicino a molte buone scuole e università internazionali, il che è ideale se hai bambini più grandi. Seongbuk-dong è un'altra zona ricca di espatriati, popolare tra le famiglie e abbastanza vicina alla città.

2. Come troverò la mia nuova casa?

Una volta che hai scelto la zona in cui ti piacerebbe vivere, avrai bisogno di aiuto per trovare una casa.

Se ti stai trasferendo a Seoul per lavoro, allora il tuo datore di lavoro potrebbe aiutarti ad assicurarti un alloggio che sia vicino ai tuoi uffici e alle tue scuole preferite. È consigliabile avere un amico o un collega che parla coreano che ti aiuti a gestire le trattative, perché il sistema può risultare poco familiare. Quando si affitta, i padroni di casa coreani usano un sistema di 'key-money', che funziona come un deposito. Più key-money paghi al padrone di casa, più basso sarà il tuo affitto mensile.

Se vuoi vivere nel centro della città, un appartamento sarà probabilmente l'opzione migliore. Se non vi dispiace vivere un po' più lontano, potrete invece scegliere una casa privata. Usare portali online e controllare i giornali locali in inglese come il Korea Times è un buon modo per trovare delle proprietà.

Chiedi ad altri espatriati delle raccomandazioni per trovare agenti immobiliari che parlano inglese e che hanno esperienza nell'aiutare le famiglie a trasferirsi. Saranno in grado di guidarti attraverso l'intero processo.

3. Come posso ottenere il mio visto?

Se ti stai trasferendo a Seoul per lavoro, il tuo permesso di lavoro sarà solitamente compilato dal tuo datore di lavoro sponsor. Una volta approvato, ti verrà dato un certificato di conferma del rilascio del visto che dovrai presentare, insieme agli altri moduli di richiesta del visto, all'ambasciata sudcoreana nel tuo attuale paese di residenza.

I permessi di lavoro sono solitamente validi per un anno e richiedono fino a quattro settimane per essere elaborati. Se ottieni un visto a entrata singola, dovrai pagare per un timbro di rientro quando lascerai la Corea del Sud, mentre un visto a entrata multipla ti permetterà di andare e venire senza dover pagare.

Una volta che hai un visto, puoi richiedere una carta di residenza, conosciuta anche come Alien Registration Card, che ti permetterà di aprire un conto bancario, ottenere un telefono cellulare, firmare un contratto d'affitto e richiedere una patente di guida.

4. Come posso impostare la mia azienda?

Quando si crea una società in Corea del Sud, si hanno tre opzioni. Potete creare una società locale, una filiale locale o un ufficio di collegamento.

Se crei una società locale, allora sarà considerata una "foreign-invested company". L'investitore straniero e la società investita all'estero sono considerati come entità separate e dovrai investire un minimo di 100 milioni di won o più per ogni caso. Dovrai anche pagare le tasse sia sul reddito nazionale che su quello estero.

Se crei una filiale locale, la sede e la filiale sono considerate una singola entità e dovrai pagare le tasse solo sul reddito nazionale.

Il tipo di struttura aziendale che funziona meglio per voi varierà a seconda delle vostre circostanze, quindi è saggio farsi consigliare da un consulente d'investimento che parla inglese in Corea del Sud.

5. Come posso ottenere un'assicurazione sanitaria?

Una volta che hai la tua carta di registrazione per stranieri, tu e la tua famiglia potrete registrarvi al sistema di assicurazione sanitaria nazionale coreano (NHI). I pagamenti per l'NHI sono tipicamente fatti dal tuo datore di lavoro, con una parte proveniente dalla tua busta paga e un'altra parte dal tuo datore di lavoro.

In alternativa, puoi stipulare un'assicurazione sanitaria privata e pagare per le cure in cliniche internazionali di lingua inglese. Molte polizze sono progettate specificamente per gli espatriati e includono prestazioni aggiuntive come il rimpatrio sanitario in caso di malattia grave.

6. Come posso aprire un conto bancario?

Aprire un conto bancario in Corea del Sud è facile perché la maggior parte delle banche non pone restrizioni agli stranieri. Tutto quello che dovrete fare è compilare i moduli pertinenti e mostrare il vostro passaporto, il visto e la carta di registrazione per stranieri. Dovrete aspettare di essere fisicamente in Corea del Sud per visitare la banca e aprire un conto, dato che non si può fare da remoto.

7. Come posso incontrare persone?

Una volta che sei a Seoul, incontrare altre famiglie di espatriati è un ottimo modo per ambientarsi. È una buona idea unirsi ai gruppi di Facebook per gli espatriati, cercare online gli eventi per gli espatriati e unirsi ai club per espatriati. Una volta che hai incontrato qualche altra famiglia di espatriati, puoi chiedere loro di presentarti ai loro amici e la tua cerchia sociale si allargherà presto.

8. Dovrei imparare il coreano?

Sebbene Seoul sia una città internazionale e incontrerai molti espatriati che parlano inglese, imparare almeno un po' di coreano renderà la vita quotidiana molto più facile. Imparare a leggere l'hangul, l'alfabeto coreano, è un buon primo passo. Molti prodotti sono etichettati con parole inglesi scritte in hangul, quindi sarai in grado di capirne molte.

Se vuoi imparare a parlare coreano, ci sono molti corsi che puoi frequentare. Questi sono anche un buon modo per incontrare nuove persone.

9. Come posso ottenere una patente di guida e una macchina?

Se sei già in possesso di una patente di guida di un "paese riconosciuto" come gli Stati Uniti, potrai sostituirla con una coreana. L'autorità coreana per la patente di guida terrà la tua patente originale e te la restituirà quando lascerai il paese.

Comprare un'auto nuova da un concessionario è un processo semplice, dovrai solo mostrare la tua carta di registrazione per stranieri e il passaporto. Dovrete registrare l'auto entro 15 giorni e acquistare l'assicurazione, cosa che il concessionario può aiutarvi a fare.

10. Seoul ha Uber?

Nel 2019, Uber ha lanciato una nuova funzione che permette agli utenti di chiedere passaggi al servizio "International Taxi" di Seoul, che fornisce taxi con autisti che parlano inglese. Questo è particolarmente utile se non parli coreano. Puoi anche usare l'app Uber per accedere ai servizi Uber Black, Uber Trip e Uber Assist, così come per noleggiare taxi locali.

11. Come posso trovare una tata o una ragazza alla pari?

Se stai cercando una ragazza alla pari o una tata part-time, chiedere raccomandazioni ad altri espatriati è una buona strategia. Ci sono anche siti web che ti permettono di cercare tate locali e internazionali per trovare quella giusta per te e la tua famiglia. Sarai in grado di filtrare in base a variabili come l'esperienza, le pulizie, le ripetizioni e altro. Molte agenzie locali sono specializzate nella ricerca di tate per famiglie di espatriati e possono effettuare controlli e interviste per te.

Trasferirsi a Seoul è facile quando sei adeguatamente preparato. Usa le informazioni di cui sopra per far sì che il trasloco vada il più liscio possibile per te e la tua famiglia.