Fare domanda per una scuola superiore privata degli Stati Uniti: Suggerimenti per impressionare le ammissioni

Per gli studenti delle scuole medie di tutto il mondo, l'ammissione a una delle migliori scuole superiori private americane - altrimenti nota come scuola secondaria - è un obiettivo fondamentale. Ma cosa serve per entrare?

Convitti come Exeter, Andover e Groton sono conosciuti in tutto il mondo, e i loro nomi portano più della semplice promessa di un'istruzione di alta qualità. I laureati di queste istituzioni spesso vanno alle scuole della Ivy League e alle migliori università di ricerca. Tra le loro fila ci sono presidenti americani, titani della tecnologia e scienziati premiati con il Nobel, e molti dei più abili medici.

In breve, l'accettazione di una delle migliori scuole superiori private in America può essere un passo importante lungo un percorso verso un'esperienza accademica di successo e una vita significativa.

Sfortunatamente, queste scuole sono considerate "elite" per una ragione. Andover, per esempio, una volta si vantava di accettare solo 402 su 3.029 candidati.

Sappiamo tutti che le migliori scuole secondarie americane sono alla ricerca di studenti con buoni risultati accademici, artisti dotati e atleti abili. Ma data la forte competizione per i relativamente pochi posti, molti candidati vengono respinti ogni anno.

Quindi, a parte i voti eccellenti, cosa aiuterà vostro figlio a distinguersi agli occhi dei funzionari di ammissione? Ecco alcuni consigli da insider, tenendo presente che ogni scuola affronta le ammissioni in modo diverso.

Le scuole private cercano studenti che contribuiscano alle loro comunità

Le ammissioni delle scuole private vogliono vedere studenti attivi
Le ammissioni delle scuole private vogliono vedere studenti attivi

Una scuola privata di alto livello non è solo un insieme di studenti di alto livello. È una comunità vivace con una cultura unica. Quando selezionano gli studenti, i funzionari di ammissione cercano candidati che contribuiranno alla diversità e all'energia della comunità.

Molte scuole cercano studenti che non sono solo accademicamente dotati, ma che sono anche socialmente consapevoli e trattano coloro che li circondano con gentilezza e compassione. Le scuole sono anche alla ricerca di studenti che si immergano in attività fuori dall'aula, come ad esempio:

Essere attivi nell'atletica

Gli sport di Varsity, junior varsity e club sono disponibili nella maggior parte delle scuole, e la partecipazione dimostra dedizione, grinta e perseveranza.

Creare cultura nelle arti

Gruppi musicali, arti visive e spettacoli teatrali aggiungono all'atmosfera della scuola. Le attività creative mostrano che uno studente è ben arrotondato.

Eccellere nelle attività extrascolastiche e nei club

Tecnologia, dibattito, Model U.N. e Math Team, solo per citarne alcuni. Essere coinvolti in attività extracurricolari è un segno chiave che uno studente è un membro attivo e responsabile della sua comunità e può mettere ciò che ha imparato in classe per usarlo in altre aree.

Mantenersi attivi con il servizio comunitario

Passare il tempo a studiare e a prepararsi per gli esami è importante, ma le scuole superiori private vogliono vedere studenti che si prendono anche del tempo per aiutare chi li circonda e mantenere viva la loro comunità.

Solo perché uno studente non è una stella del calcio o un virtuoso del violino non significa che debba preoccuparsi. Le migliori scuole secondarie americane non sono alla ricerca di candidati impossibilmente dotati; principalmente, sono alla ricerca di studenti che sono ben arrotondati ed entusiasti di buttarsi e farsi coinvolgere nella comunità.

Le scuole secondarie private vogliono essere la tua prima scelta

Sapere perché ami una scuola può aiutare a farti amare da loro come aplicante
Sapere perché ami una scuola può aiutare a farti amare da loro come aplicante

Tutte le migliori scuole degli Stati Uniti richiedono ai candidati di partecipare a un colloquio. Durante l'intervista, i responsabili delle ammissioni sono alla ricerca di una serie di fattori, e il principale tra questi è l'entusiasmo genuino per la loro scuola.

Nessuno vuole sentirsi un piano di riserva, e le migliori scuole secondarie non sono diverse. Sono ben consapevoli che ci sono centinaia di collegi negli Stati Uniti per scegliere traVogliono sapere di essere la prima scelta.

Ci sono diversi modi in cui i candidati possono dimostrare un interesse genuino per una scuola:

  • Parlare dei programmi specifici di quella scuola e dei modi in cui si vedono contribuire.
  • Parlando della diversità della scuola e di quanto siano entusiasti di farne parte.
  • Parlare dei loro piani per sfruttare al massimo le risorse della scuola, come quello che vogliono costruire nel laboratorio di robotica o quello che sperano di trovare nella mediateca.

Soprattutto, il candidato deve essere preparato a trattare ogni scuola come un'opportunità unica, non come un altro collegio intercambiabile.

Le scuole americane si aspettano studenti che possano essere indipendenti

Dimostrare maturità e indipendenza dimostra alla scuola che puoi avere successo.
Dimostrare maturità e indipendenza dimostra alla scuola che puoi avere successo.

Adattarsi alla vita in collegio può essere una sfida. Non c'è quantità di studio o di pratica atletica che possa prepararti. I migliori licei privati vogliono essere sicuri che i loro candidati siano pronti.

Un collegio di alto livello si aspetta che i futuri studenti gestiscano il tempo in modo efficace per studiare per i test e completare i compiti. Ogni studente dovrà imparare a tenere in ordine la propria stanza, a gestire il bucato e i pasti e a bilanciare il lavoro scolastico con la socializzazione. Non tutti i 14enni sono pronti per la sfida.

Un modo per facilitare la transizione al collegio secondario è quello di iscriversi in un collegio junior - sia per tutta la scuola media o solo per il nono grado. Lì, gli studenti possono sviluppare abilità di vita e diventare più indipendenti sotto la stretta supervisione dei docenti e dei genitori del dormitorio, senza l'estrema pressione di un ambiente competitivo della scuola superiore.