Lo studio delle scienze nella Kingsley International School, Putra Heights, Malesia

Come parte dello STEAM ECA Science Club, gli studenti della scuola secondaria hanno esplorato il mondo della Chimica osservando cause ed effetti dell'aggiunta di diversi sali solidi di metalli di transizione in una soluzione acquosa di silicato di sodio. Questi contenuti cresceranno in affascinanti "piante" chimiche. L'esperimento è un esempio eccitante di auto-organizzazione chimica. I sali sono prima dissolti in una soluzione di silicato di sodio per formare ioni metallici che reagiranno con il silicato di sodio per formare sottili membrane di silicati metallici insolubili. La crescita di questi organismi viventi si trasforma in bellissimi e incantevoli cristalli "chimici" di tutte le forme, dimensioni e colori: sembra un giardino cristallizzato!

In ML KISLo studio delle scienze inizia dagli studenti dei primi anni fino all'anno 12 (livello A). Tutte le classi vanno dallo studio delle scienze nelle lezioni in classe ad attività e progetti che offrono a tutti gli studenti l'opportunità di fare esperienze pratiche.

Per i primi anni, le loro attività scientifiche li vedono uscire dalla comodità delle aule e andare nei campi all'aperto per piantare, osservare l'ambiente e come funziona l'ecosistema. Lavorano sulle loro tabelle di osservazione per mappare la crescita delle loro piantine e come le piante hanno bisogno degli elementi naturali per crescere sane. Tutti i bambini tengono quindi una pianta verde nella loro classe.

Gli studenti dell'ultimo anno hanno una piantagione organica a termine usando il sistema idroponico. Le erbe piantate sono rosmarino, basilico, foglie di menta e aneto. Queste piante che usano il sistema idrico sono accuratamente controllate per l'acqua pulita e il nutrimento sufficiente per assicurarsi che crescano bene. Questi apprendimenti esperienziali hanno dato agli studenti un'idea di come avere un futuro più sostenibile nel mondo della vegetazione senza dover piantare usando terra e fertilizzanti elaborati.